Für eine optimale Nutzererfahrung verwendet diese Website Cookies. Durch die Nutzung dieser Website stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. OK
Logo
Menü ein- und ausblenden
Logo
Hintergrundbild anzeigen

Cappella del Castello

L’Altes Schloss rappresenta il germe vitale del villaggio di Lachsendorf/Laxenburg. Il nucleo del vecchio castello, risalente al XII secolo, custodisce l’edificio sacro più antico del villaggio: la Schlosskapelle.

La cappella restaurata è aperta al pubblico in occasione di determinati eventi e celebrazioni, come matrimoni, battesimi, concerti o altre feste religiose che la società di gestione Schloss Laxenburg Betriebsgesellschaft mbH sarà lieta di organizzare.

Per saperne di più consultate la sezione Matrimoni/battesimi/eventi religiosi nella Cappella del Castello!

Storia della Cappella del Castello

Kapelle La Cappella dell’Altes Schloss viene menzionata per la prima volta nel 1332 e documentata anche in periodi successivi: Alberto II (1330-58) fece erigere una cappella all’interno di una torre del vecchio castello; tra il 1380-90 il maestro Michael Knab di Wiener Neustadt venne incaricato da Alberto III di dirigere i lavori di ampliamento del castello, che prevedevano la creazione di un portico con una seconda corte, la costruzione di una nuova cappella (atto di fondazione del 1389) e il trasferimento in loco delle statue marmoree della Burgkapelle presente sulla collina di Leopoldsberg (la Cappella Gotica consacrata fu costruita sulle fondazioni di un’antica torre). Secondo la documentazione, la Schlosskapelle sarebbe la chiesa più antica di Laxenburg.

Nel 1755, la cappella venne barocchizzata. Nella parte anteriore della corte è possibile vedere una vetrata gotica, murata nella cornice a traforo rettangolare, risalente alla seconda metà del XV secolo. L’originaria muratura in pietra da taglio fu riportata alla luce nel 1982. La forma originaria presentava un’abside trilobata con alti contrafforti, ghimperghe e finestre ogivali, di cui quella mediana è parzialmente murata.

All’interno la cappella è decorata come un salone barocco con basse volte a botte e un corridoio a sesto acuto che conduce al vestibolo. La cantoria a due piani, gli oratori laterali, il rivestimento in finto marmo e gli affreschi a grisaille dipinti sulle volte sono tracce della trasformazione che la cappella ha subìto nella metà del XVIII secolo.

KapelleNel 1755, nella cappella furono trasferiti gli interni della Salesianerkirche di Vienna, che comunque hanno lasciato inalterato l’altare barocco sorretto da stipes a forma di sarcofago, il cui capitello è purtroppo andato perduto nel 1945. Si può ammirare l’adorazione della croce, il tabernacolo barocco nella nicchia laterale con un bassorilievo sulla porta raffigurante l’Agnello di Dio e sei immagini della Via Crucis con putti e simboli della Passione di Cristo risalenti alla prima metà del XVIII secolo.

La Schlosskapelle, come d’altronde l’intero Altes Schloss, era di proprietà della casa regnante e sotto l’amministrazione della soprintendenza del castello. In conformità con il diritto canonico, la Cappella del Castello fu gestita dalla parrocchia di Laxenburg; ciò significa che il parroco e il cappellano del castello erano la stessa persona.

Dopo la fondazione della società di gestione del castello, la Schloss Laxenburg Betriebsgesellschaft m. b. H. (contratto societario del 16 marzo 1962), le rovine causate in parte dalla guerra vennero risanate con riparazioni e nuove misure architettoniche eseguite soprattutto negli anni ’70. Grazie alla stretta collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Culturali è stato possibile restaurare la Schlosskapelle facendo ricorso a un’alta spesa finanziaria, la cui copertura è stata garantita dai soci dello stato federale della Bassa Austria e della città di Vienna.

Matrimoni/battesimi/eventi religiosi nella Cappella del Castello

La storica Cappella del Castello è aperta al pubblico in occasione di determinati eventi e celebrazioni. Matrimoni, battesimi, concerti e altre feste religiose possono essere prenotati a un prezzo base di € 580 più IVA. Il prezzo finale risulterà dal tipo di richieste effettuate per l’evento.

Vi preghiamo di contattare l’ufficio della vostra parrocchia almeno sei settimane prima delle nozze o quattro settimane prima del battesimo per chiarire chi dovrà celebrare la funzione religiosa (il vostro parroco o il parroco di Laxenburg).

La società Schloss Laxenburg Betriebsgesellschaft mbH. sarà lieta di aiutarvi con i preparativi.

Per maggiori informazioni restiamo a vostra completa disposizione sia telefonicamente che personalmente.

Indirizzo: A-2361 Laxenburg, Schlossplatz 1, negli orari di ufficio (lun. - ven. 08.00 - 12.00, lun. - gio. 13.00 - 15.00)
Telefono: +43 (0)2236/71226
Fax: +43 (0)2236/72730
E-mail: office@schloss-laxenburg.at

TEILEN
Machen Sie Ihre Freunde auf den Schlosspark Laxenburg aufmerksam! Teilen Sie unsere Webseite gleich mit Ihren Social-Media-Kontakten:

Zur Desktop-Version